Serie D

Serie D, Sant'Agata € 3000,00 di multa, con il Licata troppi spettatori

Mano pesante del giudice sportivo del Dipartimento Interregionale, nei confronti del Sant’Agata in merito alla gara di domenica scorsa con il Licata

Redazione
10.02.2021 20:14

Mano pesante del giudice sportivo del Dipartimento Interregionale, nei confronti del Sant’Agata in merito alla gara di domenica scorsa con il Licata. Multa per la società di € 3000,00 per la presenza di numerosi sostenitori sulle tribune e intorno al recito di gara. Oltre all’ammenda è arrivata anche la diffida, quindi, in caso l’episodio si dovesse ripetere, scatterà la squalifica del terreno di gioco.

Di seguito la decisione del giudice sportivo:  

Euro 3.000,00 e diffida CITTÁ DI S. AGATA Per la indebita presenza di numerosi sostenitori sulle tribune (circa 50) ed intorno al recinto di gioco (circa 150) in palese violazione delle disposizioni legislative e federali volte a contenere il diffondersi della pandemia da Covid-19. I medesimi sostenitori, al termine della gara, rivolgevano reiterate espressioni offensive e discriminatorie all'indirizzo dell'Arbitro intimorendo gli Ufficiali di gara e favorendo l'intervento delle Forze dell'Ordine che li scortavano al di fuori dell'impianto sportivo.

Fc Messina batte il Marina di Ragusa e sale al secondo posto
Eccellenza ripartire a marzo, ma a quale prezzo? La responsabilità di presidenti e medici