Atri Sport

FIGC, Lo Presti nuovamente candidato alla vice presidenza nazionale

La Sicilia del calcio candida Santino Lo Presti quale vicepresidente Area Sud della LND. L'ex presidente del comitato ha già ricoperto questo ruolo

05.03.2022 19:04



L’Assemblea Straordinaria delle società siciliane aderenti alla FIGC ha deliberato le proprie designazioni per le cariche nazionali che saranno elette nell’Assemblea della Lega Nazionale Dilettanti del 21 marzo 2022. I favori sono andati al dott. Giancarlo Abete, Commissario straordinario uscente, quale presidente, all’umbro dott. Luigi Repace, quale vicepresidente vicario, e all’agrigentino ing. Santino Lo Presti, quale vicepresidente area Sud.
Erano presenti 236 società, pari al 70% delle aventi diritto.
Nella propria relazione il presidente del Comitato regionale Sandro Morgana ha ripercorso e illustrato l’attività regionale condotta dalla ripresa dopo la sospensione per Covid ribadendo ancora una volta che il gap economico tra nord e sud si ripercuote negativamente anche nel campo calcistico e meriterebbe un’adeguata analisi a livello nazionale da parte degli organi federali.
Ribadendo altresì la propria collaborazione e fiducia nei confronti dell’AiA, ha manifestato grande stima per lo sforzo prodotto dagli arbitri, comunque auspicandone progressi; altresì ha annunciato l’organizzazione di incontri periodici tra gli arbitri e i capitani dei vari campionati, al fine di rendere ancora più attiva e fattiva la loro presenza sui campi di gioco.
 

Torrenova, sfida alla vice capolista
Domenica a tutto derby