Basket

Basket Serie B, per Torrenova solo sconfitte

Coach Bartocci non riesce a vincere una gara: nella quinta giornata della Seconda Fase, messinesi battuti per 76-46 dalla Elachem Vigevano

Redazione
18.04.2021 18:25

Una partita di fatto senza storia con Torrenova che priva di capitan Di Viccaro, out per infortunio, regge l’urto locale nel solo primo quarto poi crolla sotto i colpi di Bugatti, Tassone e Mazzucchelli. Non era di certo questa la gara da vincere a tutti i costi, ma certamente una prestazione sottotono per i ragazzi di coach Bartocci. Testa immediatamente a
mercoledì, quando arriverà al PalaTorre Olginate in quella che sarà una sfida importantissima.
 

L’avvio di Torrenova con Lasagni e Galipò fa ben sperare, dall’altra parte Tassono e Girgi ed è parità a quota
7. Cucchiaro prova a fare la voce grossa provano ad issare Vigevano al +4, ma Torrenova è viva e risponde
con Gloria per 12-12 al 7’. Sono poi Cucchiaro e Bugatti a chiudere il primo quarto sul 16-12 locale.
Bevilacqua, Bugatti e Mazzucchelli aprono il secondo parziale per il +17 Elachem. Torrenova non trova la
retina nella prima metà, a sbloccare sono Gloria e Klanskis ma Vigevano continua a segnare con facilità e
trova il +19 alla sirena che manda negli spogliatoi. Nel secondo tempo è sempre la squadra di casa a
controllare, con Gloria e Lasagni che provano a limitare i danni mentre Bugatti, Tassone e Mazzucchelli
permettono all’Elachem di amministrare agevolmente.

Elachem Vigevano – Fidelia Torrenova 76-46 (16-12; 40-21, 60-31)
Elachem Viveano: Bugatti 18 (6/10, 2/2), Passerini 14 (4/5, 2/5), Tassone 11 (3/4, 1/4), Mazzucchelli 10
(1/4, 2/5), Bevilacqua 9 (0/3, 3/9), Giorgi 6 (3/5), Cucchiaro 4 (2/2), Rossi 2 (0/2, 0/1), Rosa 2 (1/1), Borsato
0. Coach: Piazza.
Fidelia Torrenova: Gloria 18 (8/14), Galipò 8 (3/8, 0/3), Lasagni 8 (2/4, 1/5), Klanskis 4 (1/1, 0/1), Bolletta
4 (2/4, 0/4), Mazzullo 4 (2/2), Perin (0/1, 0/5), Ferrarotto (0/1 da 3), Saccone (0/1), Romagnolo ne. Coach:
Bartocci.

Serie D, solo un pari per il Sant'Agata a Roccella. Acr Messina in rimonta vince anche a Paternò
Serie D, mercoledì due recuperi. Il Licata ritorna a giocare dopo un mese di stop