Serie D

Ecco chi può entrare negli stadi per le gare di serie D

Il Dipartimento Interregionale ha stabilito il numero di persone che possono entrare nelle strutture sportive in occasione delle gare di campionato

07.12.2020 19:47

Il Dipartimento Interregionale in riferimento al nuovo protocollo sanitario ha stabilito il numero di persone che può avere accesso all’impianto di gioco, per le gare di Serie D.

Le società sono invitate a rispettare le disposizioni F.I.G.C. previste nei protocolli con le indicazioni generali finalizzate al contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 del 10 agosto e del 17 settembre 2020 e di attuare tutte le disposizioni ivi contenute. Si precisa, giusta quanto disposto dal DCPM del 3/11/2020 che in regime gare a porte chiuse, salvo provvedimenti diversi emessi dalle autorità preposte, potranno essere ammessi all’interno della struttura:

- n. 40 persone per ciascuna società ivi compresi coloro inseriti in distinta di gara;

- Arbitro ed Assistenti - Osservatore Arbitrale e/o Organo Tecnico;

- Responsabili servizio sanitario e/o 118 - Forze dell’Ordine, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco;

- n. 6 raccattapalle;

- Commissario di Campo se designato;

- Fino ad un massimo di n. 22 giornalisti regolarmente accreditati;

- n. 1 Operatore o Tecnico per emittente accreditata;

- Troupe televisive Emittenti titolari del diritto di esclusiva

- Fino ad un massimo di 15 fotografi compatibilmente con lo spazio consentito dall’impianto. Tutti i fotografi accreditati per l’evento dovranno posizionarsi rispettando il distanziamento necessario. I fotografi potranno accedere all’interno del recinto di gioco e dovranno disporsi Pag. / 62 3 sui lati corti dietro le porte. Non verranno effettuate foto di squadra e non sarà permesso loro la sosta e/o il transito sui lati lunghi ivi compreso la zona delle panchine. I fotografi dovranno mantenere le distanze di sicurezza da qualsiasi altra persona presente a bordocampo ed essere muniti di protezioni personali (mascherine).

Questo inoltre il dispositivo da attuare clicca qui

Catania solo un pari, Palermo sconfitto
Igea 1946, presentato Dall'Oglio, in arrivo anche un attaccante