Serie D

Acr Messina, la C passa da Sant'Agata

Domani la capolista della serie D, nell'ultima giornata del campionato, con una vittoria potrà finalmente festeggiare il ritorno nella terza serie nazionale

Redazione
02.07.2021 11:11

Domani l’epilogo del girone I del campionato di serie D. La gara più attesa è senza dubbio quella del “B. Fresina”, con l’Acr Messina a caccia del lasciapassare per la Serie C. Per il Città di Sant’Agata che mercoledì ha conquistato a Licata la permanenza in D, sarà una passerella davanti ai propri tifosi. Citta di S. Agata - Acr Messina, sarà arbitrata da Filippo Colaninno di Nola (collaboratori: Alessandro Rastelli di Ostia Lido e Edoardo Salvatori di Tivoli), calcio d’inizio alle ore 17.00.  

Queste le designazioni degli ultimi recuperi della 17^ giornata di ritorno del campionato.  

 

CALCIO CITTANOVESE - POL. SANTA MARIA CILENTO: Stefano Foresti di Bergamo ( Emilio Giulio Leonardi di Ostia Lido e Bruno Dattilo di Roma 1); 

CITTA DI S.AGATA - ACR MESSINA SSD A RL: Filippo Colaninno di Nola (Alessandro Rastelli di Ostia Lido e Edoardo Salvatori di Tivoli); 

FC MESSINA SSD – ROCCELLA: Giuseppe Vingo di Pisa (Tommaso Tagliafierro di 
Caserta e Bruno Galigani di Sondrio); 

MARINA DI RAGUSA - SS RENDE: Matteo Frosi di Treviglio (Gabrio Pulcinelli di Siena e Massimo Vagheggi di Arezzo).

 

Serie D, Sant'Agata salvo, Acr e Fc Messina si giocheranno la C negli ultimi 90'
Acr Messina promossa in Serie C