Basket

Alma Patti domani a Pistoia con Allegra Botteghi

L'ultima arrivata in casa pattese è un'ala di 1.82 centimetri. Bolognese di 26 anni, ha trascorso quattro anni negli Stati Uniti dove si è formata prima del ritorno in Italia e l'approdo in Serie A1 con la casacca di Torino e poi Sesto San Giova

Redazione
26.11.2021 20:06

L’Alma Basket Patti torna in trasferta dopo due impegni casalinghi consecutivi e si sposta in Toscana, dove sabato 27 novembre affronterà Nico Basket Ponte Buggianese (Pistoia). Al Palasport “Sandro Pertini” sarà sfida tra decima e dodicesima forza del campionato, per questo Patti cercherà senza dubbio di conquistare i due punti per staccare le toscane in classifica, in attesa del recupero della gara contro San Salvatore Selargius. 

Nico è una squadra sicuramente diversa dall'anno scorso, ha meno punti di riferimento ma comunque delle giocatrici sempre da tenere d'occhio come Saric, Giangrasso o Bacchini - spiega l’assistant coach Laura Perseu -. Sono una squadra giovane, imprevedibile, che non dà punti di riferimento e tutte attaccano il canestro. Spesso escono fuori dai loro schemi e per questo sono più simili a noi e loro più alla nostra portata rispetto a La Spezia. In un momento come questo, in cui in classifica non siamo messe benissimo, andiamo a Ponte Buggianese per provare a fare risultato giocando a viso aperto”.

Arbitresse dell’incontro sono Francesca Luporini di Buggiano (Pistoia) e Clarissa Baroni di Altopascio (Lucca), palla a due anticipata alle ore 16. E domani sarà disponibile anche Allegra Botteghi bolognese, ala di 1.82 centimetri, 26 anni, un acquisto voluto fortemente dal presidente Attilio Scarcella. 

La Botteghi ha iniziato la stagione con Acciaierie Valbruna Bolzano nel Girone  Nord. In A2 dalla campionato 2020-2021 (Nico Basket) ha vinto uno scudetto U19 e un campionato Europeo U18, ha trascorso quattro anni negli Stati Uniti dove si è formata prima del ritorno in Italia e l'approdo in Serie A1 con la casacca di Torino e poi Sesto San Giovanni. Lo scorso anno ha viaggiato ad una media di 12.6 punti a gara, scendendo a 6,8 e 5.5 rimbalzi di media a match dopo sette gare a Bolzano. 

"É sicuramente un colpo importante per la nostra società - spiega il presidente Attilio Scarcella -. Una giocatrice come Allegra Botteghi non solo copre uno posto purtroppo rimasto a lungo scoperto nel nostro roster, ma da grande qualità al quintetto. Manteniamo una promessa fatta ai nostri tifosi". 

Non si escludono altri colpi di mercato. Un altro ruolo resta scoperto nella sorprendente Alma Basket. 

La vice capolista Lamezia domenica al Fresina
Incontri casalinghi per Igea e Nebros