Serie D

Mimmo Giampà è il nuovo allenatore del Sant'Agata. Tesserato anche Mbaye

Il tecnico calabrese, 44 anni, in D ha conquistato la salvezza con il Roccella. Notevole la carriera da giocatore professionista, anche in A con il Messina.

Redazione
07.01.2021 18:17

Il Sant’Agata ha scelto, sarà Mimmo Giampà il sostituto di Pasquale Ferrara (esonerato questa mattina). Il tecnico calabrese ha bruciato la concorrenza di almeno altri tre colleghi e già domani dirigerà il suo primo allenamento. Giampà è attualmente in viaggio per giungere, già questa sera, Sant’Agata Militello. Una ricchissima ed importante carriera da giocatore con oltre 25 anni tra i professionisti, in A ha giocato con Messina e Ascoli, in B con Lucchese, Ternana, Modena, Crotone e Salernitana. Infine, tante stagioni in serie C: Catanzaro, Como, Crotone, Paganese, Lamezia e Catanzaro.

Da allenatore ha guidato il Roccella in serie D nel 2017/18, portandola alla salvezza, la stagione successiva è stato esonerato nel mese di novembre 2018. Nell’estate del 2019 è stato chiamato a condurre la Juniores del Catanzaro.

Calciomercato: Intanto sul fronte acquisti è arrivato a Sant'Agata anche Ibrahime Mbaye difensore centrale di 23 anni. Senegalese di 192 cm, Mhaye ha cominciato la stagione con il Troina, sempre in D ha giocato anche con il Roccella. Infine, 2 le presenze in C con la Viterberse. In Italia per la prima volta è stato tesserato dal Crotone, dove ha disputato due campionati con la formazione primavera. Da domani (venerdì 08 gennaio) sarà a disposizione del nuovo tecnico.

Il Sant'Agata esonera Pasquale Ferrara
Sicilia da gialla a rossa: il calcio regionale dovrà ancora aspettate