Coppa Ragusa
Eccellenza gir. B

Il 9 marzo Locri - Ragusa

La Coppa Italia entra nella fase nazionale. Dopo la vittoria al "Fresina" di Sant'Agata, il Ragusa (campione regionale), mercoledì 9 marzo affronterà il Locri

28.02.2022 19:22

Si è svolto oggi a Roma, presso la sede della LND di Piazzale Flaminio alla presenza del Commissario Straordinario Giancarlo Abete e del Segretario Generale Massimo Ciaccolini, il sorteggio necessario per determinare l’ordine di svolgimento delle gare valide per il primo turno della fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti. Le squadre qualificate (vincitrici i rispettivi trofei regionali) agli ottavi della competizione sono state suddivise, come da regolamento, in otto raggruppamenti: tre triangolari (con gare di sola andata) e cinque accoppiamenti (con partite di andata e ritorno).

IL TABELLONE
GIRONE A: Fezzanese-Ciliverghe (riposa Alba)
GIRONE B: Virtus Bolzano-Brian Lignano (riposa Montecchio Maggiore)
GIRONE C: Fortis Juventus-Salsomaggiore
GIRONE D: Forsempronese-Angelana
GIRONE E: Civitavecchia-Ossese
GIRONE F: Città di Isernia-L’Aquila
GIRONE G: Barletta-San Marzano (riposa Melfi)
GIRONE H: Locri-Ragusa

LE QUALIFICATE
L'Aquila (Abruzzo), Melfi (Basilicata), Locri (Calabria), San Marzano (Campania), Salsomaggiore (Emilia Romagna), Brian Lignano (Friuli Venezia Giulia), Civitavecchia (Lazio), Fezzanese (Liguria), Ciliverghe (Lombardia), Forsempronese (Marche), Città di Isernia San Leucio (Molise), Alba (Piemonte Valle d’Aosta), Barletta (Puglia), Ossese (Sardegna), Ragusa (Sicilia), Fortis Juventus (Toscana), Virtus Bolzano (Trento/Bolzano), Angelana (Umbria), Montecchio Maggiore (Veneto)

IL PROGRAMMA
9 marzo: 1ª fase triangolari – andata accoppiamenti
16 marzo: 2ª gara triangolari – ritorno accoppiamenti
23 marzo: 3ª gara triangolari 
30 marzo/6 aprile: Quarti di finale – andata/ritorno
13/20 aprile: Semifinali – andata/ritorno
27 aprile: Finale (eventuale)

Vincono Igea e Nebros
Torrenova, ci ha preso gusto: battuta Cassino