Basket

Serie B, per Torrenova divieto di trasferta

Un'Ordinanza del sindaco Salvatore Castrovinci vieta alla Fidelia Torrenova di allontanarsi dal territorio comunale: domenica la squadra dovrebbe giocare a Vigevano

17.11.2020 22:48

Il sindaco Salvatore Castrovinci ha firmato un divieto di allontanamento dalla propria sede societaria di Torrenova, per tutti i componenti, della squadra di pallacanestro denominata Fidelia Torrenova che partecipa al campionato di basket di serie B. Nello specifico, il riferimento è per la gara prevista per domenica prossima 22 novembre che da calendario nazionale, dovrebbe disputarsi a Vigevano contro la Elachem 1955. Territorio extraregionale quindi, ovvero Regione Lombardia e a tal proposito Castrovinci precisa che la cittadina, come da Dpcm del 04 novembre, si trova in “zona rossa”. Provvedimento di divieto che si è reso necessario, proprio in considerazione di un probabile pericolo di contagio, poiché altissima è l’eventualità di importazione del virus, da territori altamente colpiti dall’epidemia.

Presa di posizione senza dubbio legittima e a tutela della salute pubblica, quella del sindaco Castrovinci, ma che sicuramente si porterà dietro strascichi polemici. Adesso, palla alla Fip.

Barresi, Igea 1946: senza pubblico non scendiamo in campo
La serie D potrebbe ripartire con un nuovo protocollo sanitario