Eccellenza gir. B

Igea e Jonica un mercoledì da leoni

Vittorie preziose per le due messinesi che si piazzano al primo ed al secondo posto della classifica. Solo un pari per la Nebros

Redazione
24.11.2021 19:48

Un mercoledì da leoni per Igea a Jonica che battono Leonzio e Taormina e volano in classifica. I tre recuperi di questo pomeriggio hanno inciso in modo determinante sulla classifica: la formazione di Alizzi è ritornata sul primo gradino, quella di Campo ha agganciato il Ragusa al secondo posto. Imprecala Nebros che all’Enzo Vasi non è andata oltre il 2 – 2 con il Palazzolo. 

All’Igea c’è voluta una magia di Max Lucarelli direttamente su calcio di punizione per avere la meglio di una tignosa Leonzio. Alla fine di una gara con tante occasioni da rete, i tre punti restano a Barcellona e sono determinanti per ritornare in solitaria al primo posto. 

Nel derby dello Jonio sono stati padroni di casa a festeggiare: pregevole colpo di testa di Micoli, vittoria e secondo posto.

Nebros e Palazzolo non si sono risparmiate: ritmo sostenuto, gol, rigori anche sbagliati, ammonizioni ed infine una espulsione. Alla fine un 2 – 2 che forse non accontenta i padroni di casa, ma di certo fa felice la formazione siracusana che ha giocato i 90’ con una intensità agonistica davvero invidiabile.   

Questi i risultati dei recuperi: 
Jonica-Taormina 1-0: 58' Micoli; 
Igea-Leonzio 1-0: 80' Lucarelli.
Nebros-Palazzolo 2-2: 18' e 85' Cirelli, 50' Fioretti, 67' rig. Szerdi

Classifica: Igea 26 punti, Ragusa e Jonica 24, Carlentini 20, Taormina 17, Nebros 16, Siracusa 15, Leonzio 14, Acicatena 13, Real Siracusa Belvedere e Palazzolo 12, Virtus Ispica 9, Santa Croce 7, Viagrande 4, Atl. Catania – 2. 

Foto pagina ufficiale Fb Asd Igea 1946

Igea, in campo per il primato
Torrenova lotta ma non basta, Ruvo passa al Pala LuxorBuilding