Serie C

Palermo, diversi giocatori positivi ma si gioca. Boscaglia senza cambi.

La società è stata costretta a chiedere il rinvio del derby di Sicilia dopo che nelle ultime ore alcuni giocatori sono risultati positivi. La Lega non ha acconsentito.

09.11.2020 12:26

Si gioca ma non sarà una gara normale. Un derby sottotono, quello che tra poco (calcio d'inizio alle 21.00), si giocherà al Barbera tra Palermo e Catania. Nei rosanero mancheranno ben 7 giocatgori, in mattinata sono stati infatti riscontranti diversi casi di positività da Covid-19. Il Palermo ha chiesto alla Lega il rinvio ma il regolamento non lo consente.

Il calcio d’inizio del derby di Sicilia che ritorna dopo 7 anni è, come detto, per le ore 21.00. Palermo – Catania un match dal grande fascino, ma che purtroppo questa sera non avrà la cornice di pubblico che merita. Gara n.85 tra le due squadre: 25 le vittorie del Palermo, 39 i pareggi e 20 le affermazioni del Catania. L'ultimo derby giocato in Serie C è della stagione 2000-2001 e finì con il risultato di 1-1. 

Il Palermo non potrà contare su alcun ricambio: in panchina andranno solo i due portieri della Primavera, Faraone e Matranga. La gara verrà trasmessa in diretta su RaiSport.

 

A2, Alma Patti vittoria sfiorata
Derby di Sicilia, pareggio e rimpianti