Basket

Il Ragusa fa suo il derby con Torrenova

Fidelia Torrenova battuta per 80-81 dalla Virtus Kleb Ragusa nel derby della 25° giornata del Girone D del campionato di Serie B.

04.04.2022 09:08

La squadra di coach Bartocci gioca partita intensa, lotta, tocca anche il +11, ma nel finale s’inceppa e Ragusa ne approfitta portando a casa i due punti. Davanti ad un pubblico straordinario, che ha incitato per 40’ i propri beniamini, la Cestistica esce battuta ma non sconfitta.

Primo tempo è esplosivo, con le due squadre che dimostrano di valere le zone altissime della classifica. Ragusa approccia meglio, ma la Fidelia risponde con Tinsley, Vitale e Perin. L’equilibrio continua ad imperversare, così un canestro di Bianco manda tutti al primo riposo sul 18-19. Anche nel secondo parziale c’è tanto agonismo, con la Virtus che prova a scappare con Rotondo e due bombe di Canzonieri portandosi al 28-36. La Cestistica però risponde con break di 10-0 di talento, intensità ed orgoglio, firmato da due bombe di Zucca, ed i soliti Perin e Vitale, che mandano tutti al riposo sul 38-36. Dalla pausa Torrenova esce con il piglio giusto nonostante Ragusa provi ad avvicinarsi ai padroni di casa. i ragazzi di Coach Bartocci giocano un ottimo basket e le due triple di Zucca, quella di Perin ed i canestri di Vitale e Tinsley permettono così di chiudere sul 61-55 nonostante Picarelli e Rotondo trascinino gli iblei. Nell’ultimo quarto la gara diventa ancora più avvincente col passare dei minuti. La Virtus soffre l’intensità difensiva di Torrenova, che ne ricava fiducia e trova il +11, 75-64, al 34’ con il solito Perin a trascinare i locali. Sembra finita, ma un derby che si rispetti ha sempre un finale emozionante. Succede infatti che Torrenova trovi solo 5 punti negli ultimi 5’ e che Ragusa invece con Da Campo e Ianelli si giochi l’ultimo possesso sull’80-79. Così, una penetrazione a 1’9” dalla fine permette a Picarelli di trovare il canestro vincente.

Fidelia Torrenova - Virtus Kleb Ragusa 80-81 (18-19, 38-36, 61-55)

Fidelia Torrenova: Zucca 20 (5/10, 3/4), Perin 19 (4/9, 3/6), Vitale 17 (3/11, 2/7), Galipo 8 (2/4, 1/2), Tinsley 6 (3/5, 0/2), Bianco 5 (2/4, 0/1), Bolletta 3 (1/6), Farina 2 (1/2), Zanetti, Nuhanovic, Saccone ne, Parrino ne. Coach: Bartocci.

Virtus Kleb Ragusa: Da Campo 20 (3/7, 3/4), Rotondo 19 (7/12, 0/1), Chessari 13 (3/5, 0/2), Picarelli 11 (1/4, 2/4), Ianelli 11 (2/3, 1/1), Canzonieri 7 (2/2 da 3), Simon (0/2 da 3), Stefanini (0/2 da 3), Festinese ne, Salafia ne, Sorrentino ne. Coach: Bocchino.

 

Igea sconfitta a Siracusa, a rischio anche il secondo posto
Patti torna a vincere, Capri battuta 69-59