Atri Sport

Comitato Regionale: Eccellenza e Promozione a marzo si parte

Il Comitato Regionale della FIGC ha tracciato le linee guida per una possibile ripartenza almeno della due più importanti categorie. Tutto però resta subordinato dalle direttive che arriveranno dal prossimo governo

Redazione
09.02.2021 17:59

Eccellenza e Promozione potrebbero ripartire nel mese di marzo. Questo quanto anticipato in un comunico stampa dal Comitato Regionale Sicilia. Il presidente Sandro Morgana lo aveva annunciato al momento della sua elezione e quindi oggi lo ha attestato. Niente di garantito però, poiché tutto è subordinato al pronunciamento del Cts e ad un nuovo Dpcm che al momento il governo non può materialmente emanare. Infine, ma non certo secondario, soprattutto per le società di promozione, il rispetto del protocollo anti covid-19: responsabilità da parte del medico sociale, sanificazione settimanale degli spogliatoi e tamponi prima delle gare. Incontri che ovviamente si dovranno svolgere a porte chiuse. Nei prossimi giorni ne sapremo di più, a tal proposito è prevista una riunione con le società interessate.  

Di seguito il comunicato del Federazione Italiana Gioco Calcio, Lega Nazionale Dilettanti, Comitato Regionale Sicilia.  


Il plenum del direttivo regionale, presieduto dal dr. Sandro Morgana ed alla presenza del vicepresidente per l’Area Sud, ingegnere Santino Lo Presti, allargato ai rappresentanti degli allenatori (in questo caso il giarrese Josè Sorbello, debuttante nella carica) e dei calciatori, hanno approvato il progetto per la ripresa dei campionati siciliani di calcio 2020-2021.
Il progetto prevede che, non appena emanato il Decreto Ministeriale del prossimo 5 marzo, verranno convocate le società di Eccellenza e Promozione per informarle che entro lo stesso mese si ripartirà con i restanti dieci turni del girone di andata. Dopodicchè si passerà ai play off fra le prime otto della classifica ed ai play out fra le altre otto formazioni di coda, ad eliminazione diretta in gara unica, al fine di determinare le squadre promosse e quelle retrocesse.
In ogni partita comunque le società dovranno attenersi alle norme anti-Covid, ma sono già stati varati una convenzione con un ente specifico ed un piano di contribuzione che allevi i costi.

Serie D, domani in campo per i recuperi Fc Messina, Maria di Ragusa, Rotonda e Gelbison
Il Comitato Regionale rettifica, parte solamente l'Eccellenza. Cosa succederà alla Promozione?