Serie D

Sant'Agata e Fc Messina domenica da dimenticare

La formazione tirrenica, pur tenendo testa alla vice capolista Lamezia, è stata sconfitta in pieno recupero. Fc Messina umiliata a Paternò

Redazione
28.11.2021 23:11

Sant’Agata ancora una buona prestazione ma zero punti, Fc Messina umiliata a Paternò con otto reti. Una domenica decisamente negativa per le due messinesi del girone I. La formazione di Giampà si esalta con le grandi, ma ancche in questa occasione non riesce a capitalizzare la pur positiva prestazione. Contro la vice capolista Lamezia, l’undici tirrenico è andato in vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo (48’), con un bel sinistro da dentro l’area di Brugnano. Nei minuti finali i cambi dell’avversario hanno fatto la differenza: le due reti del Lamezia messe a segno dai neo entrati Rusescu e Haberkon all’85’ ed al 91’ 

Questi i risultati della 13^ di andata

Santa’Agata-Lamezia: 1-2 (48' Brugnano, 85' Rusescu, 91' Haberkon);

Acireale-Portici: 1-1 (47' Cannino, 75' Elefante);
Cavese-Real Aversa: 1-0 (80' Diaz);
Cittanova-Gelbison: 0-0;
Paternò - FC Messina: 8-1 (6', 26' Cangemi, 17', 56' Camara, 41', 72' Foderaro, 59' Basualdo, 75' Landi, 88' Pappalardo)
Rende-Licata: 1-1 (37' Souarè, 85' Mirabelli);
Sancataldese-Biancavilla: 3-2 (4' Brunetti, 35', 37' Rotulo, 66' Santapaola, 70' Ficarrotta);
Santa Maria-Castrovillari: 1-3 (16' Aut. Coulibaly, 23' Tripicchio, 37' Rodi 42' Oviszach); 
Trapani-San Luca: 2-0 (21' Maltese, 73' Gatto);
Troina-Giarre: 1-1 (23' Corcione, 76' Aut. Padovani).

 

Questa la nuova classifica

Gelbison 33 punti; Lamezia Terme 31; Cavese 27; Paternò 25; Acireale 24; Santa Maria 23; Cittanova 22; Real Aversa 21; Licata 20; Trapani, Sant'Agata 17; San Luca 16; Portici 15; Rende, Castrovillari 13; Sancataldese 10; FC Messina 8; Giarre 7; Biancavilla 6; Troina 4.

 

Alma Patti niente da fare, in Toscana nuovo stop
Torrenova torna subito alla vittoria, battuta Taranto