Serie D

Si ferma anche la serie D

Troppe le positività nelle squadre in tutta Italia, quest'oggi il Dipartimento Interregionale ha disposto la sospensione per almeno due domeniche. Data della ripresa il 23 gennaio

Redazione
05.01.2022 19:58

Tutto fermo, abbiamo scherzato! Anche la Serie D si adegua e ferma l'attività agonistica causa Covid-19. Arriva sicuramente con qualche giorno di ritardo il comunicato che blocca anche il massimo campionato dilettantistico italiano, così come i tornei di B, C e regionali. Ecco il comunicato della LND Dipartimento Interregionale.

Il Dipartimento Interregionale ha rinviato l’attività agonistica prevista per domenica 9 e 16 gennaio 2022 ed ha disposto la ripresa del Campionato Serie D per domenica 23 gennaio con la calendarizzazione del programma gare previsto il 9 gennaio. Nei prossimi giorni sarà sviluppato il calendario di tutte le successive gare, salvo ulteriori e diversi provvedimenti che dovessero rendersi necessari. I prossimi 12, 16 e 19 gennaio saranno riprogrammate le gare di recupero non disputate come da calendario di successiva pubblicazione.

La decisione è stata presa tenendo conto dei numerosi rinvii richiesti dalle società, sia per le gare di recupero che per quelle in programma domenica 9 gennaio, per accertate e documentate positività dei calciatori facenti parte dei “gruppi squadra. Un provvedimento necessario per evitare ulteriori e numerose gare di recupero.

Nel frattempo le squadre, in ogni caso, potranno continuare a svolgere l’attività nel rispetto delle norme sanitarie vigenti e di quelle che saranno emanate successivamente al 5 gennaio ovvero di prossima entrata in vigore, previste per l’attività di interesse nazionale e dei Protocolli F.I.G.C..

Calcio regionale, rinviata al 23 gennaio la ripresa dei campionati
L'Alma Patti ritorna finalmente in campo