Eccellenza gir. B

Igea 1946, presentato Dall'Oglio, in arrivo anche un attaccante

Questa mattina la presentazione del difensore al D'Alcontres - Barone. La società conferma di essere al lavoro per portare a Barcellona anche un forte attaccante

08.12.2020 12:41

Cosi come anticipato nei giorni scorsi, Maurizio Dall’Oglio è un giocatore dell’Ads Igea 1946. Questa mattina la sua presentazione al D’Alcontres – Barone di Barcellona Pozzo di Gotto. Come testimoniano le foto in esclusiva di 3MTv, è sono stati il presidente Barresi ed il d.s. Accetta ad accogliere nella grande famiglia igeana il difensore milazzese. Classe 1989, Dall’Oglio che ha lasciato Paternò per far ritorno nella sua Milazzo, convinto da una proposta di lavoro a tempo indeterminato, ha scelto senza indugio la maglia giallorossa già indossata per 4 lunghe stagioni.

Per l’Igea quello del difensore non sarà l’unico arrivo in ottica potenziamento, come ha dichiarato il direttore generale Massimo Italiano, lunedì nella trasmissione di Radio Doc “A Bordo Campo”: “Siamo arrivati alla conclusione che difficilmente il 30enne attaccante Kalle Multanen ritornerà in Italia. Preciso subito che da noi si è trovato benissimo, però la sua Finlandia gli manca non solo calcisticamente. Siamo quindi sul mercato per cercare proprio in quel ruolo un top player, non vogliamo trovarci spiazzati quando il campionato riprenderà. Vogliamo un attaccante importante, per questo presidente e d.s. si sono messi già a lavoro. Il nostro obiettivo è la Serie D, se non riusciamo quest'anno tenteremo la prossima stagione”. Italiano ha anche confermato che l’Igea, insieme ad altre società, proporrà alla Lega di ritornare in campo solamente quando ci sarà la possibilità di aprire gli impianti sportivi al pubblico: “Credo che le parole del nostro presidente Barresi siano state chiare, inequivocabili. Senza pubblico non giochiamo e come noi la pensano tante altre società di Eccellenza. Va bene la capienza ridotta degli stadi, basta che ci permettano di fare entrare i tifosi”.  

 

 

Ecco chi può entrare negli stadi per le gare di serie D
Serie B, Torrenova battuta nel finale da Bologna