Atri Sport

Vela, numeri da primato per la Eolian Cup

La Eolian Cup ha tutte le potenzialità per diventare una manifestazione di successo e portare le Isole Eolie al centro dell’attenzione velica mondiale

Redazione
02.06.2021 20:43

Alla scadenza del 31 maggio fissata dal Bando di regata, sono risultati ben trentotto gli equipaggi iscritti, provenienti dall’intera Sicilia (rappresentati Circoli di Palermo, Catania, Siracusa, oltre Messina e Capo d’Orlando)  e la vicina Calabria (ben 8 imbarcazioni da Cetraro!); tutti in arrivo a Salina nella giornata di oggi 2 giugno, pronti a tornare in acqua dopo quasi un anno di Stop forzato a causa della Pandemia, ed a darsi battaglia per la conquista della prima edizione di questa Regata nazionale, e del Trofeo Salina.

Tra i favoriti i 2 Dufour 34 orlandini Freedom e Northern Light, le palermitane Joy e Loup Alvar, le catanesi Escape e Varenne, e le 2 calabresi Baronessa ed Essenza Nature Med. 

 L’inizio delle regate è fissato per giovedì 3 ore 11:00, sono previste fino a 3 prove al giorno. Tra i percorsi previsti anche una costiera di 22 miglia Salina-Panarea e ritorno. 

Sabato nel pomeriggio è prevista l’ultima prova con successiva stesura della classifica finale, ed in serata la cerimonia di premiazione. 

Nell’ambito della Eolian CUP, sarà assegnato anche il Trofeo Salina, al vincitore tra le barche che gareggiano in categoria crociera, ed il Premio Franco Costa, in ricordo del compianto velista messinese scomparso lo scorso anno. 

Eccellenza, l'Igea batte l'Atl. Catania e vede da vicino la semifinale
Serie D, il Dattilo vince a Cittanova, il Biancavilla a tempo scaduto batte il San Luca